73.

Puntualmente capitano periodi in cui perdo il ritmo. Mia madre li riconosce subito, e prende a dirmi che sono un po’ sbandato.
Succede quando non riesco più a mantenere in ordine la folla che passeggia nella mia testa, e tutto si confonde in un acquarello di pensieri e preoccupazioni.

Passerà anche questa volta.
Rileggendo mi domando se sia folla, o forse follìa.

Annunci

33 pensieri su “73.

  1. Rib ha detto:

    E basta fare il monaco Zen! sarai un pò umano anche tu no?!
    E vaffanculo, prenditi una pausa :D
    Ciao Gì.
    Ps: io la capoccia, come dici tu, l’ho battuta taaaaante volte..soprattutto da piccina xD

  2. (al_nick_ci_penserò!) ha detto:

    Evviva i luoghi comuni: è colpa del tempo!
    :)
    Coelho racconta di una cosa simile in “Il manuale del guerriero della luce”, credo capiti a molti di vivere la sensazione di cui parli nel post.
    P.s: il breve riferimento a tua madre è molto carino :)

      • (al_nick_ci_penserò!) ha detto:

        Si anche io ho letto solo quello che ti ho citato ed anche io lì mi sono fermata; non l’ho trovato particolarmente illuminante o interessante.. come dici tu, considerazioni “banali”. Appunto, nel mio commento ci stava :)

  3. evviva la folle folla nella testa!
    si parte sempre da quella per mettere poi in ordine… forse… mhmhmh…aspè…non ne sono troppo convinta.
    Ne riparliamo se riesco a sfrattare la folle folla dalla mia testa…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...