Digressione

30.

Non sopporto i ritardatari cronici. Non sopporto chi SEMPRE fa ritardo. Non sopporto chi si crede ‘sto cazzo e pensa che tutto giri attorno a lui, permettendosi di far aspettare un povero diavolo così, senza un perché. Non sopporto chi ha sempre una scusa pronta per il proprio ritardo.

È così impegnativo essere puntuali? È sì tanto difficile programmare e gestire il proprio tempo? È davvero assurdo comprendere che fare ritardo (sempre) significa mancare di rispetto alla persona che ti sta aspettando?

Annunci

36 pensieri su “30.

  1. mamma mia che strigliata!
    …mi autodenuncio: sono una ritardataria e ringrazio il cielo di avere amici e parenti costantemente in ritardo come me :D
    il mio non è un problema di organizzazione di tempo è che molto spesso mi succede di tutto prima di uscire!

  2. Anche io mi autodenuncio, sono una ritardataria cronica. U___U
    E vorrei non esserlo ma riesco sempre a fare tardi e quanto più tempo mi prendo prima tipo uscire più faccio tardi. Ed a volte per cose che non dipendono nemmeno direttamente da me… =___=

  3. Mi autodenuncio: sono una persona molto paziente ma negli ultimi tempi non riesco proprio più a sopportare i ritardi altrui. Non ci riesco. Hai ragione è una mancanza di rispetto nei confronti del prossimo. E’ pur vero che non è una questione personale…però…diamine, però tu intanto sei lì che aspetti. Massacrante.

  4. Mmm… Temo mi odieresti…
    Io ho sempre sfruttato le attese, previste o impreviste che fossero, come tempo utile per scrivere/leggere/studiare, al punto che, quando l’attesa finisce, quasi mi dispiace, dunque i ritardi altrui non mi hanno mai disturbata granché, salvo nelle occasioni in cui rischiavo di perdermi qualcosa, ad esempio guai a chi mi fa perdere l’inizio di uno spettacolo, cinema, concerto, teatro o circo che sia. Spesso anzi, mi è capitato che l’attesa si sia rivelata più piacevole di quel che attendevo, quindi credo di essere un po’ contro corrente in merito alla questione ritardi.

  5. brizzina13 ha detto:

    odio i ritardatari. Sono una sempre puntuale,o meglio,sempre in anticipo. E comunque no,la gente non capisce che è una mancanza di rispetto.

  6. Ti faccio un esempio terra terra.
    Tu sei puntuale è arrivi puntuale all’appuntamento.
    Sei nel luogo dell’appuntamento puntuale, nel frattempo passa una macchina guidata da un tossico e ti trascina.
    Se invece, arrivavi cinque minuti dopo, vedi quanti sofferenze ti avresti risparmiato…capisci a me.
    Edo

    • Si, con questo ragionamento non esco più di casa…oh perbacco, potrebbe crollare il pavimento o il soffitto!!! Che posso fare?! Meglio uscire di casa puntuale, e sperare che nessuna macchina mi trascini…perché uscendo in ritardo di 5 minuti potrei essere investito da un camion e rimanerci sotto…se fossi uscito puntuale nessun camion mi avrebbe spappolato, ma sarei stato trascinato per qualche km da un tossico, ritrovandomi all’ospedale e non al cimitero…capisci a me ;)

  7. Sono con te. Solo meno arrabbiata. Perche`? Perche` mio marito prendeva sempre il treno gia` in corsa, sceglie la camicia mentre si mette le scarpe e si lava i capelli 15 minuti prima di uscire. Se non fosse con me arriverebbe sempre in ritardo e a me sembra una grande mancanza di rispetto.
    Quelle poche volte che arrivo tardi mi sento male dentro.
    Scake

  8. I ritardatari mi fanno imbestialire! Se abbiamo deciso un orario perché non deve essere rispettato?! Piuttosto se sai che non ce la fai, mettiamoci subito d’accordo per incontrarci più tardi! E invece no, tu mi dici che per te è ok. Quindi io mi preparo in fretta e furia, facendo le corse per essere in orario e poi? Mi tocca aspettare un quarto d’ora perché invece tu te la sei presa con calma..che rabbia!
    Mi è capitato anche di alzarmi alle cinque del mattino per prendere un treno, farmi 20 minuti di corsa a piedi per raggiungere la stazione e poi mi chiama la persona che doveva venire con me, dicendomi di far pure con calma perché si era riaddormentata e non faceva in tempo a prendere il treno. Morale della storia: ho aspettato un’ora da sola in stazione.
    Io odio ufficialmente i ritardatari

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...